ANNA SUTOR “Milano fra le dita”

Post evento Anna Sutor NWSL.jpg

Da giovedì 14 marzo, lo spazio di Milan Icons sarà arricchito dalle illustrazioni di Anna Sutor e da alcuni prodotti realizzati e illustrati per l'occasione.

Dal suo incredibile portfolio, abbiamo selezionato insieme le opere che rappresentano Milano, e la città che scorre davanti al nostro sguardo è stupefacente.

Milano fra le dita” è nato da questo “sfogliare”, oltre al senso strettamente simbolico che il disegno, prima di esssere espresso, nasce tra le dita dell’illustratrice. Sembra un atto magico, ma l’abilità indiscussa di Anna Sutor è il frutto di una grande passione e di un grandissimo lavoro, come dimostra la sua biografia.

Laurea in architettura allo IUAV di Venezia, un Master all’Architectural Association a Londra, collaborazioni con Rem Koolhaas a Rotterdam e con Norman Foster. Inizia così il percorso di Anna Sutor, globe trotter e di altissimo livello.

E di città in città, il suo perigrinare e la sua infinita curiosità la porteranno a Parigi, Rio de Janeiro, San Paolo, Milano. Ovunque sia, Anna Sutor raccoglie suggestioni, dettagli, atmosfere, colori, e li traduce in illustrazioni dal tratto preciso e nello stesso tempo sinuoso, raffinato, onirico, femminile. Le sue illustrazioni vengono commissionate dalle principali testate internazionalie da aziende di prestigio, oltre a ricevere meritatissimi premi dalla American Society of Illustrators e dalla Associazione Illustratori Italiani. Il magazine Creative Quarterly la inserisce tra i New visual artist of 2012.